Il progetto

Accademia Internazionale di educazione esperienziale

L’educazione esperienziale è uno dei metodi più efficaci nell’educazione degli adulti, in particolar modo per lo sviluppo delle competenze trasversali (quali quelle civili, sociali, culturali e interculturali  e imprenditoriali) ed la sua validità riconosciuta a livello europeo e mondiale da svariate organizzazioni operanti nel settore dell’educazione e della formazione rivolte agli adulti. Il metodo viene utilizzato con diversi gruppi di discenti.

Gli educatori e i formatori che facilitano il  processo dell’educazione esperienziale necessitano di una preparazione professionale e di una conoscenza pregressa di una certa rilevanza. Ad oggi nei paesi partner coinvolti nel progetto ci sono molti eventi di educazione esperienziale a livello amatoriale e si avverte pertanto la necessità sia di approfondirne la conoscenza sia di esperirla. Ciò può avvenire incrementando l’accesso di educatori e formatori per gli adulti ai corsi professionali sulla metodologia qualitativa dell’ apprendimento esperienziale.

Alla Commissione, che ha parlato di “apprendimento degli adulti”, poiché “Non è mai troppo tardi per imparare”, urge la necessità di “assicurare la qualità dei programmi rivolti all’apprendimento degli adulti. Gli stati membri devono assicurare che sia i metodi di insegnamento che lo staff di formatori siano efficienti e soddisfino le richieste di discenti adulti”. La qualità dell’educazione agli adulti è una priorità evidenziata anche da Grundtvig. Pertanto il nostro progetto soddisfa i requisiti chiave della politica evidenziata.
Nel dare una risposta ai bisogni e alle priorità identificati, il nostro progetto produrrà i seguenti risultati.

  • Definizione dei principi e produzione di materiale formativo per l’applicazione di una educazione esperienziale di qualità: una panoramica delle pratiche attualmente in uso nei paesi partner del progetto relativamente all’apprendimento esperienziale degli adulti, al fine di individuare i principi in comune per un apprendimento esperienziale di qualità e di produrre dispense e materiali formativi che forniscano una metodologia di qualità per l’educazione esperienziale degli adulti.
  • Individuazioni di canali per la divulgazione e per l’utilizzo delle idee elaborate all’interno del sito internet previsto dal progetto in merito ad una educazione esperienziale di qualità. Elaborazione del plico distribuito ai partecipanti durante il corso (dai progetti personali elaborati dai partecipanti e dalla valorizzazione delle loro idee). Presentazione dei risultati del progetto nell’ambito di conferenze. Redazione di articoli da pubblicarsi in riviste di settore o redazione di pagine web dedicate al progetto. Stampa di materiale pubblicitario (poster, flyer).

Quanto prodotto sarà disponibile in inglese e nelle lingue dei partner partecipanti al progetto – lituano, italiano, islandese, tedesco, francese e fiammingo.
Il principale impatto previsto dal progetto è quello di avviare un imponente contributo per lo sviluppo dei contenuti e la diffusione dell’educazione agli adulti attraverso il miglioramento dell’accesso, per i formatori degli adulti, a corsi professionali  sulle metodologie di educazione esperienziale.